MAP_anteprima

L’Eredità di Aldo Moro

Sono passati 41 anni da quel 9 Maggio 1978, anno che ha scosso e ancora scuote le coscienze di un’intera Nazione. Tutto ebbe inizio il 16 Marzo 1978 con il sequestro in Via Fani e, dopo una prigionia di cinquantacinque giorni, il ritrovamento di Aldo Moro nel bagagliaio di una Renault 4 color amaranto in Via Caetani, 32.

Questi eventi hanno rappresentato in un’unica, tragica vicenda, la sorte della vittima nonché valori, principi, processi politici interessanti l’intera società italiana. Per queste ragioni è dovere di tutti continuare a discuterne e analizzarne ogni aspetto, ancora oggi.

Il Multi Area Project

ELSA Teramo infatti, in onore di questa ricorrenza, ha scelto di riprendere il dibattito sempre acceso sul Terrorismo: attraverso il MAPMulti Area Project – rivolge la sua attenzione al fenomeno terroristico, nel suo continuo mutamento, dagli anni Settanta ad oggi. Il progetto consiste in una Conferenza , affiancata da un’ Essay Competition, il cui vincitore sarà premiato con un Tirocinio.

Il Fenomeno del Terrorismo: il Caso Aldo Moro

La conferenza ha come obiettivo quello di analizzare il fenomeno del Terrorismo, partendo dalla ricostruzione storica di uno dei casi che maggiormente ha scosso la coscienza politica e sociale del nostro Paese: Aldo Moro. Con questo fine, ELSA Teramo ha l’onore di accogliere degli ospiti d’onore, che contribuiranno con la loro esperienza.

Gli ospiti

Moderatore:

Paolo Mastri – Redattore Capo del Messaggero Pescara

Relatori:

  • Dott. Paolo Passamonti – Ex Questore di Pescara e Dirigente Generale Polizia di Stato, in q., dagli anni di piombo al sequestro Moro
  • Prof. Pasquale Iuso – – Docente di Storia dell’Italia Contemporanea e Storia del Novecento della Facoltà di Scienze Politiche, Università Degli Studi di Teramo
  • Prof. Alberto Marino – Docente di storia e saggista “L’inchiesta”
  • D.S. Eugenio Spina – Dipartimento di Pubblica Sicurezza D.C.P.P “Il terrorismo degli anni 2000”

La conferenza

La Conferenza si terrà il giorno 29 Maggio 2019 alle ore 10:00  nella Sala Delle Lauree del Campus “Aurelio Saliceti (Facoltà di Giurisprudenza).


Vi aspettiamo!